Prima della tua partenza

Ti invieremo una documentazione completa che comprenderà:

  • Il giornale di bordo: un piccolo fascicolo redatto nell’ordine cronologico dello svolgimento normale della tua crociera, dai preparativi e consigli prima della tua partenza fino al ritorno della tua barca al centro nautico.
    >> Scarica il giornale di bordo nel formato PDF
  • La cartina fluviale (a condizione di averla ordinata): una cartina indispensabile per un corretto svolgimento della tua crociera; vi troverai l’indicazione delle chiuse, dei punti di erogazione dell’acqua, dei pontoni di attracco, delle curiosità turistiche, ecc. Ordinala prima della tua partenza!
  • La cartina di accesso al centro nautico: una scheda che comprende i dati di contatto e la situazione geografica del centro nautico scelto.
  • La scheda di inventario: una scheda che indica tutto il materiale presente all’interno e all’esterno della barca. In generale, accessori, stoviglie e biancheria per i letti sono forniti. Dovrai invece portare da casa la biancheria da bagno e da tavola.
  • Il DVD Sicurezza: un film su DVD che ti spiegherà i consigli di navigazione e le istruzioni di sicurezza da rispettare per la vita a bordo della tua barca.

I tuoi bagagli:
Nei limiti del possibile, scegli bagagli morbidi, perché le valige rischiano di essere molto ingombranti all’interno della barca, oppure svuotale e lasciale nel bagagliaio della tua auto prima di salpare. Trasporta scarpe comode e antiscivolo per spostarti facilmente (tipo scarpe da ginnastica).
Trasporta tutto il necessario per proteggerti dai raggi solari: creme, occhiali, cappelli… e vari rullini per la tua macchina fotografica!

Preparazione di una crociera fluviale

Al tuo arrivo al centro nautico Nicols

Il giorno della partenza:

In regola generale, la tua crociera avrà inizio di sabato, tra le ore 16:00 e le ore 18:00. In funzione delle nostre disponibilità, possiamo talvolta proporti una partenza durante la settimana dai nostri vari centri nautici. Il nostro personale avrà così più tempo da dedicarti. Se puoi, approfittane!

In ogni centro nautico, un parcheggio pubblico gratuito, un parcheggio privato o un garage chiuso (ma non custodito) possono accogliere la tua automobile. Alcune formalità indispensabili saranno espletate mentre il tuo equipaggio caricherà i bagagli a bordo o farà la spesa necessaria, almeno per il primo giorno. Poi, un tecnico salirà a bordo insieme a te per mostrarti come pilotare la tua barca senza patente. Nei limiti del possibile, passerà la prima chiusa insieme a te.

benvenuto all'arrivo in base

Alla fine della tua crociera fluviale

Assicurati di restituire la tua barca nei tempi previsti! Entro le ore 16:00/17:00 per un ritorno il week-end, o entro le ore 8:00/9:00 per un ritorno dopo una crociera di una settimana o di una mini-settimana. Il personale del centro nautico è a tua disposizione per fornirti tutto il necessario per la pulizia della barca. Dopo la tua crociera, compila e rispediscici il modulo “Quali ricordi conservi delle tue vacanze?”; le tue idee, i tuoi consigli e i tuoi suggerimenti ci saranno molto utili per migliorare ancora il nostro servizio!

Arrivo alla base Sireuil alla fine della crociera

Piccoli suggerimenti per migliorare la tua crociera

Le biciclette:

Indispensabili per la scoperta dei luoghi circostanti, la visita dei villaggi e dei siti o, più semplicemente, per andare a comprare il pane. Le biciclette ti permetteranno inoltre di fare incontri che renderanno le tue vacanze indimenticabili. Prenotale prima della tua partenza!
È vivamente consigliato ai bambini di indossare un casco: assicurati di trasportarlo nei tuoi bagagli.

La pesca:
Potrai pescare nei canali e nei fiumi, a condizione di esserti già procurato l’apposito permesso, in vendita nei negozi di articoli per la pesca o in alcuni tabacchi francesi (costo: 30 € circa per un permesso vacanze valido 15 giorni). Buona pesca!

Wi-Fi a bordo:
tablet, computer, smartphone… resta sempre connesso durante tutta la tua crociera! La maggior parte dei nostri centri nautici ti propongono un servizio di “Wi-Fi a bordo” che ti permetterà di connettere simultaneamente vari apparecchi*. Mettiti in contatto con noi per saperne di più.
(*su riserva della qualità di copertura della rete, variabile secondo le regioni)

giro in bicicletta sul bordo di un canale

Piccoli suggerimenti per migliorare la tua crociera (segue)

Il barbecue:

ecco l’accessorio per eccellenza che fa parte integrante delle vacanze: porta a bordo il tuo barbecue o la tua piastra per approfittare di grigliate indimenticabili! Per il tuo comfort, la maggior parte dei nostri centri nautici ti propongono il noleggio di barbecue a gas. Informati prima della tua partenza.
Biancheria da bagno e da tavola: viaggi in aereo, in treno o non hai più spazio nelle tue valige?
Nicols ti propone, in tutti i suoi centri nautici, una soluzione molto pratica: il noleggio del kit “Biancheria da bagno” (include 1 guanto + 1 asciugamano + 1 telo da bagno) e del kit “Biancheria da cucina” (include 1 tovagliolo e 2 strofinacci). Richiedili prima del tuo imbarco.

Forfait pulizie:
vai di fretta al tuo ritorno o, più semplicemente, non hai voglia di fare le pulizie sulla tua barca? I centri nautici Nicols ti propongono un forfait pulizie (da 50 a 200 €, secondo la formula) che ti eviterà di dover pulire l’interno tua barca: approfittane!
N.B.: è preferibile informarne il tuo centro nautico al momento della tua partenza, in modo da semplificarci l’organizzazione quando restituirai la tua barca. Grazie per la tua comprensione!

Tutto incluso:
Sei o non sei in vacanza? Scegli l’opzione “Tutto incluso” e salpa in tutta serenità!
Il tuo pack “Tutto incluso” comprende:
1 guida fluviale + 2 biciclette + il forfait pulizie + il kit biancheria da tavola + il kit biancheria da bagno + il forfait consumi (carburante, gas…)
Mettiti in contatto con noi per conoscere le tariffe applicabili in funzione del modello di barca scelto.

L’inverter 12 volt / 220 volt:
a bordo della tua barca, la sola fonte di alimentazione è la sua batteria (eccetto il modello Confort 1350 VIP, Estivale Sixto Prestige C & Octo Fly C, munitos di un gruppo elettrogeno).
Questa batteria possiede un’autonomia sufficiente per alimentare l’illuminazione della barca e far funzionare la pompa idrica (per l’alimentazione in acqua). Se hai bisogno di collegare degli apparecchi elettrici, avrai a tua disposizione varie soluzioni:
> utilizzare l’accendisigari della postazione di pilotaggio per ricaricare, per esempio, un telefono cellulare (in questo caso devi avere a tua disposizione un cavo adatto)
> puoi richiedere al centro nautico il noleggio di un inverter (per la modica somma forfettaria di circa 10 €): l’inverter ti permetterà di convertire l’elettricità fornita dalla batteria da 12 a 220 volt. Attenzione! Potrai così ricaricare apparecchi dal basso consumo (massimo 150 watt), come smartphone, computer, tablet, console per i bambini… ma in nessun caso utilizzare un apparecchio dal consumo più elevato (superiore ai 150 watt) o munito di una resistenza elettrica (asciugacapelli, caffettiera elettrica…). : Non dimenticare che la tua fonte di alimentazione resta sempre la batteria della barca e che quindi l’energia disponibile è obbligatoriamente limitata.
> se hai assolutamente bisogno di una fonte di energia a 220 volt con un consumo importante (come, per esempio, un apparecchio munito di una resistenza elettrica) o una connessione permanente (ex: respiratore durante la notte), collegalo la sera ai terminali elettrici proposti nei porti di alcuni comuni (generalmente indicati sulla tua guida fluviale) grazie alla prolunga elettrica messa gratuitamente a tua disposizione a bordo della tua barca. Oppure collegati direttamente alla presa da banchina della tua barca (disponibile sui modelli più recenti).
Ecco, adesso sei pronto per salpare in tutta serenità!

Barbecue accanto a un canale - crociera Nicols

Porti e soste nautiche

Durante la tua crociera, potrai fermarti quando e dove vuoi… a condizione, ovviamente, di evitare le proprietà private! Se scegli la calma della campagna, ti preghiamo di rispettare la natura; non lasciare tracce del tuo passaggio. Se preferisci l’animazione delle città o dei villaggi che attraverserai, approfitta dei porti e delle soste nautiche previste a tale effetto dai comuni: spesso gratuite, talvolta previo un piccolo contributo, queste zone accoglienti ti permetteranno di beneficiare di un accesso molto pratico per visitare le città.

Arresto in un porto o un punto acqua

Le chiuse

Come si passano le chiuse?
Il passaggio delle chiuse è una manovra semplice e piacevole se si ha l’accortezza di rispettare alcuni consigli elementari: manovra sempre con il motore a minimo, per precauzione, e pazienta se altre barche aspettano la disponibilità della chiusa… Nelle chiuse manuali, le manovre sono più facili quando si dispone a bordo di almeno due persone piuttosto agili!

Ci sono dei giorni di chiusura?
Alcune chiuse possono essere bloccate i giorni festivi: mettiti in contatto con noi per avere maggiori informazioni in merito.

Devo pagare un dazio di passaggio?
Lungo il tuo percorso, ti imbatterai in una quantità più o meno importante di chiuse e ponti girevoli o ribaltabili. Il passaggio di questi ostacoli è sempre gratuito.

Le chiuse sono automatiche?
Alcune chiuse sono automatiche, altre sono invece manuali e gli addetti alla loro apertura possono talvolta aver bisogno del tuo aiuto. In Charente, per esempio, le chiuse devono essere manovrate direttamente dai naviganti, quindi nessun vincolo orario!

passaggio di una chiusa in Angiò

Fiume o canale?

Secondo il centro nautico scelto per l’inizio della tua crociera, potrai navigare su un canale e/o un fiume. I fiumi, più selvaggi rispetto ai canali (i quali sono stati tracciati dall’uomo), sono anche più facilmente soggetti alle piene, soprattutto durante i mesi primaverili e, talvolta, quelli autunnali. Queste piene possono comportare alcune restrizioni della navigazione, costringendoci (per la tua sicurezza) a farti navigare solamente sui canali o a modificare il tuo centro nautico di partenza, senza che ciò comporti l’annullamento della tua crociera. Devi sempre informarti sulla situazione dei fiumi prima della tua partenza.

barca Nicols sul Canal du Midi

Fiumi e canali a riposo

Al fine di eseguire la manutenzione delle rive e delle chiuse di fiumi e canali, le reti fluviali navigabili possono essere temporaneamente chiuse durante i periodi detti di “riposo”. Le date di tali periodi sono normalmente conosciute sin dal mese di marzo. Tali vincoli possono obbligarci a modificare il luogo di partenza delle nostre barche o a modificare il tuo itinerario, senza tuttavia comportare l’annullamento della tua crociera.

barca Nicols ormeggiata in un canale

Nicols utilizza dei cookies per offrirti un migliore servizio. Continuando, accetti questi cookies.