Crociere fluviali a Brienon sur Armançon

Aggiungi ai miei preferiti

I VANTAGGI

  • La vicinanza di Parigi (1 ora in treno, 90 minuti in auto).
  • La ricchezza del patrimonio turistico: castelli, abbazie, musei...
  • La varietà delle crociere proposte, su fiume o canale.
a partire da 490 EUROS**
** Tariffa indicativa, calcolata sulla base di un soggiorno fuori stagione
  • Eglise Saint Pierre a Tonnerre in Borgogna
  • Tonnerre: Fosse Dionne
  • Vigneti della Borgogna
  • Castello rinascimentale di Ancy le Franc (XVI secolo)
  • Abbazia di Fontenay, patrimonio UNESCO
  • In Tanlay Campo da golf (9 buche)
  • Vue sur Auxerre
  • Auxerre, Maison à pans de bois
  • Le rocce Saussois, a sud di Auxerre
  • Les Rochers Saussois, sito di arrampicata popolare tra gli amanti dell'arrampicata
  • Le pétillant Crémant de Bourgogne
  • Vue sur Joigny et la rivière Yonne
  • Joigny, Maison à pans de bois

Descrizione della
crociera fluviale

Il noleggio di una barca al centro nautico di Brienon-sur-Armançon, ubicato a nord del Canale di Borgogna, ti offre un punto di partenza strategico, al crocevia di 3 reti fluviali navigabili: l’Yonne, il Canale del Nivernais e il Canale di Borgogna, ai confini delle regioni dell’Haut Nivernais e della Borgogna. Le scogliere, i meandri dei fiumi, i bocage, nonché i numerosi villaggi medievali e le città storiche sono inviti irresistibili a soste frequenti e piacevoli.

Se scegli di partire per una crociera sul Canale del Nivernais, non perderti:

  • Auxerre, città d’arte e di storia: Cattedrale gotica e cripta dell’XI secolo da scoprire...
  • Mailly-le-Château sul suo promontorio roccioso.
  • Senza dimenticare la pesca, il nuoto o la scalata dei Rochers du Saussois per gli amanti dell’alpinismo.

Se scegli di navigare sul Canale di Borgogna, l’affascinante vallata dell’Armançon ti inviterà a raggiungere Tonnerre (Hôtel Dieu e Fosse Dionne da scoprire) e poi, più a sud, i castelli, le abbazie e i vigneti che hanno reso celebre la regione Borgogna. Raggiungendo il sud del Canale, arriverai al nostro secondo centro nautico, ubicato a Venarey-les-Laumes.

Per finire, la tua crociera fluviale sull’Yonne ti condurrà verso soste al tempo stesso golose e culturali: a Joigny, un ristorante stellato attende i buongustai più esigenti; la città di Sens ti offrirà tutte le sue ricchezze storiche, come la cattedrale Saint-Étienne, il Palazzo Sinodale, costruito nel XIII secolo, le sue case cinquecentesche con intelaiatura in legno...

Non attendere oltre per scoprire, a bordo della tua barca Nicols, la regione Borgogna: una delle destinazioni principali del turismo fluviale in Francia!

 

Weekend 2 giorni

Itinerario 1: Week-end alle porte dell’Yonne

  • Brienon: Chiesa del XIII e XVII secolo, Lavatoio ovale risalente al 1792
  • Laroche-Migennes: Canale di Borgogna, Mosaico galloromano del V secolo
  • Joigny: Centro città medievale, Chiese Saint-Thibault e Saint-Jean

Itinerario 2: Week-end a Saint-Florentin

  • Brienon: Chiesa del XIII e XVII secolo, Lavatoio ovale risalente al 1792
  • Saint-Florentin: Canale circondato da due splendidi fiumi: l’Armance e l’Armançon, Chiesa, Terrazza del priorato (panorama sulla città vecchia e la valle dell’Armançon)
10 giorni

Mini-settimana

Itinerario 1: Escursione sull’Yonne

  • Brienon: Chiesa del XIII e XVII secolo, Lavatoio ovale risalente al 1792
  • Laroche-Migennes: Canale di Borgogna, Mosaico galloromano del V secolo
  • Joigny: Centro città medievale, Chiese Saint-Thibault e Saint-Jean
  • Villeneuve-sur-Yonne: Chiesa del XIII e XVI secolo

Itinerario 2: Escursione enologica

  • Brienon: Chiesa del XIII e XVII secolo, Lavatoio ovale risalente al 1792
  • Saint-Florentin: Canale circondato da due splendidi fiumi: l’Armance e l’Armançon, Chiesa, Terrazza del priorato (panorama sulla città vecchia e la valle dell’Armançon)
  • Tonnerre: Città vecchia, La fossa Dionne, Chiesa Saint-Pierre, Palazzo d’Uzes: casa natale del cavaliere di Eon, vicino a Chablis: celebri vigneti

Itinerario 3: Escursione ad Auxerre

  • Brienon: Chiesa del XIII e XVII secolo, Lavatoio ovale risalente al 1792
  • Laroche-Migennes  : Canale di Borgogna, Mosaico galloromano del V secolo
  • Auxerre: Cattedrale Saint-Etienne del XIII e XVI secolo, Cripta romana, Chiesa abbaziale Saint-Romain (XII-XIV secolo), Cripta carolingia
Una settimana

Itinerario 1: Alla scoperta dell’Yonne medievale

  • Brienon: Chiesa del XIII e XVII secolo, Lavatoio ovale risalente al 1792
  • Laroche-Migennes: Canale di Borgogna, Mosaico galloromano del V secolo
  • Joigny: Centro città medievale, Chiese Saint-Thibault e Saint-Jean
  • Saint-Julien-du-Sault: Villaggio a picco sulla riva sinistra dell’Yonne, Cappella Saint-Nicolas, Chiesa e vetrate del XIII secolo
  • Villeneuve-sur-Yonne: Scalo medievale, Antica residenza reale di cui resta la torre, Confraternita Saint-Nicolas
  • Sens: Cattedrale Saint-Etienne, Museo, Vestigia della cinta di mura galloromana, Giardino dell’Orangerie

Itinerario 2: Canale di Borgogna e Rinascimento

  • Brienon: Chiesa del XIII e XVII secolo, Lavatoio ovale risalente al 1792
  • Saint-Florentin: Canale circondato da due splendidi fiumi: l’Armance e l’Armançon, Chiesa, Terrazza del priorato (panorama sulla città vecchia e la valle dell’Armançon)
  • Tonnerre: Città vecchia, La fossa Dionne, Chiesa Saint-Pierre, Palazzo d’Uzes: casa natale del cavaliere di Eon, vicino a Chablis: celebri vigneti
  • Tanlay: Castello rinascimentale, Golf
  • Ancy-le-Franc: Castello rinascimentale, Museo della bicicletta, dell’automobile e dei rimorchi

Itinerario 3: I vigneti di Auxerre

  • Brienon: Chiesa del XIII e XVII secolo, Lavatoio ovale risalente al 1792
  • Laroche-Migennes  : Canale di Borgogna, Mosaico galloromano del V secolo
  • Auxerre: Cattedrale Saint-Etienne del XIII e XVI secolo, Cripta romana, Chiesa abbaziale Saint-Romain (XII-XIV secolo), Cripta carolingia
  • Champs-sur-Yonne: Diga che separa il canale dal fiume, Rete di cantine medievali, Chiesa del XIII-XVI secolo, Case con pignoni di pietra o a graticcio del XV e XVI secolo
  • Bailly: Cantina installata in un’immensa cava sotterranea, Mostra del pittore George Hosotte nella cappella del villaggio
  • Vincelottes, Irancy: Regione del vino bianco, Chiesa del VII e del XVI secolo, Casa natale di Germain Soufflot (architetto del Panthéon)
  • Vermenton: Castello, Chiesa Notre-Dame con 2 campanili, Lavatoi, Torre del meridiano
  • Mailly-le-Château: Borgo medievale, Castello, Chiesa del XVII secolo, Ponte del XV secolo
  • Rochers du Saussois: Scogliera lungo il canale, Scalata, Escursioni

Itinerario 4: I tesori storici della Borgogna

  • Brienon: Chiesa del XIII e XVII secolo, Lavatoio ovale risalente al 1792
  • Saint-Florentin: Canale circondato da due splendidi fiumi: l’Armance e l’Armançon, Chiesa, Terrazza del priorato (panorama sulla città vecchia e la valle dell’Armançon)
  • Tonnerre: Città vecchia, La fossa Dionne, Chiesa Saint-Pierre, Palazzo d’Uzes: casa natale del cavaliere di Eon, vicino a Chablis: celebri vigneti
  • Tanlay: Castello rinascimentale, Golf
  • Ancy-le-Franc: Castello rinascimentale, Museo della bicicletta, dell’automobile e dei rimorchi
  • Ravières: Castello di Ravières
  • Buffon: Le forge di Buffon
  • Montbard: Abbazia di Fontenay (patrimonio mondiale UNESCO), parco acquatico
  • Venarey: Parco-museo di Alésia

Le barche fluviali disponibili

data non valida
Il tuo itinerario

Nicols utilizza i cookie per offrirti il miglior servizio possibile. Continuando la navigazione, ne accetti l'utilizzo.

Accetto ×
MAIS DE