Crociere fluviali a Port sur Saône

Aggiungi ai miei preferiti

I VANTAGGI

  • Quantità ridotta di chiuse.
  • Percorso ideale per i debuttanti.
  • Infrastrutture portuali di qualità, abitanti locali molto accoglienti.
  • Selles: ponte girevole classificato monumento storico.
  • Insolito: la galleria di Saint-Albin!
  • Numerosi castelli da scoprire a Ray sur Saone, Scey sur Saône...
a partire da 490 EUROS**
** Tariffa indicativa, calcolata sulla base di un soggiorno fuori stagione
  • Locazione di barca nicols nella valle della Saona
  • Campagna di ormeggio
  • Navigazione sul Saône © CRT FC M.Joly
  • La pesca nel fiume Saône
  • Rupt sur Saône ©Sara Bosmans
  • Pausa picnic in riva al fiume © Y Van Cauter
  • Tetti policromi - grigio © Y Van Cauter
  • Saboterie a Seveux

Descrizione della
crociera fluviale

Le vacanze in barca nel cuore della valle della Saona: una crociera fluviale su acque tranquille...

Sali a bordo della tua barca senza patente e salpa dal nostro centro nautico di Port sur Saône. Sinuosa, larga e tranquilla, la Saona ti offre le sue placide acque, scandite da piccoli villaggi tipici che ti sveleranno tutte le loro ricchezze architettoniche:

  • Port sur Saône, villaggio di origini galloromane.
  • Gray e il suo castello fortificato.
  • Le strutture murarie rinascimentali di Mantoche.
  • I castelli di Ray sur Saône e Scey sur Saône.
  • I lavatoi e le fontane di Ray e Beaujeu Saint-Vallier.
  • Senza dimenticare alcune insolite curiosità: la galleria Saint-Albin, il ponte girevole di Selles...

Se ami la calma e la natura, preferirai forse navigare in direzione nord, per approfittare di una crociera fluviale sul Canale dell’Est, nel cuore dei paesaggi molto boscosi dei Vosgi: non dimenticare il tuo binocolo!

Puoi anche scoprire la valle della Saona in barca dal nostro centro nautico di noleggio Nicols ubicato a Dole , sul fiume Doubs... Nicols ti propone infatti una crociera fluviale di sola andata, da Port sur Saône a Dole (o inversamente) per approfittare appieno dei paesaggi e dei siti turistici da scoprire lungo questo percorso affascinante.

 

Weekend 2 giorni

Itinerario 1: Week-end sulla piccola Saône

  • Port-sur-Saône: Chiesa Saint-Etienne, Ponte di pietra del XVIII secolo
  • Scey-sur-Saône: Galleria Saint-Albin
  • Ray-sur-Saône: Castello

Itinerario 2: Week-end del cristallo e del ponte girevole

  • Port-sur-Saône: Chiesa Saint-Etienne, Ponte di pietra del XVIII secolo
  • Corre: Vetreria, Cristalleria
  • Selles: Curiosità, Ponte girevole
Mini-settimana

Itinerario 1: Escursione lungo i tunnel della Saône

  • Port-sur-Saône: Chiesa Saint-Etienne, Ponte di pietra del XVIII secolo
  • Scey-sur-Saône: Galleria Saint-Albin
  • Ray-sur-Saône: Castello
  • Savoyeux: Galleria di Savoyeux
  • Gray: Basilica Notre-Dame, Città vecchia, Museo, Archeologia e pittura, Museo delle scienze naturali

Itinerario 2: Escursione artigianale

  • Port-sur-Saône: Chiesa Saint-Etienne, Ponte di pietra del XVIII secolo
  • Corre: Vetreria, Cristalleria
  • Selles: Curiosità, Ponte girevole
  • Fontenoy-le-Château: Cittadella medievale, Museo del ricamo
  • Bains-les-Bains: Città termale, Parco
Una settimana

Itinerario 1: Paesini pittoreschi

  • Port-sur-Saône: Chiesa Saint-Etienne, Ponte di pietra del XVIII secolo
  • Scey-sur-Saône: Galleria Saint-Albin
  • Ray-sur-Saône: Castello
  • Savoyeux: Galleria di Savoyeux
  • Gray: Basilica Notre-Dame, Città vecchia, Museo, Archeologia e pittura, Museo delle scienze naturali
  • Mantoche: Castello

Itinerario 2: La piccola Saône

  • Port-sur-Saône: Chiesa Saint-Etienne, Ponte di pietra del XVIII secolo
  • Scey-sur-Saône: Galleria Saint-Albin
  • Ray-sur-Saône: Castello
  • Savoyeux: Galleria di Savoyeux
  • Gray: Basilica Notre-Dame, Città vecchia, Museo, Archeologia e pittura, Museo delle scienze naturali
  • Arc-les-Gray: Tenuta Lamugnière con padiglioni, Orangerie, Grotta + Bacini-lavatoi
  • Gray-la-Ville: Chiesa (monumento storico), Lavatoio
  • Velet: Area neolitica nella valle della Serpe
  • Mantoche: Castello, Chiesa
  • Essertenne-et-Cecey: Castello, Fontane, Chiesa Saint-Julien
  • Heuilley-sur-Saône: Casa dell’acqua, della pesca e della natura
  • Pantallier-sur-Saône: Square de la Vierge, Castello di Talmay, Lavatoi
  • Auxonne: Chiesa Notre-Dame, Fortificazioni, Castello Luigi XI con museo Bonaparte
  • Dole: Collegiata, Fontana dei lebbrosi, Casa natale di Pasteur

Itinerario 3: Sorgenti calde e mastri artigiani

  • Port-sur-Saône: Chiesa Saint-Etienne, Ponte di pietra del XVIII secolo
  • Fouchécourt
  • Corre: Vetreria, Cristalleria
  • Fontenoy-le-Château: Cittadella medievale, Museo del ricamo
  • Bains-les-Bains: Città termale, Parco

Le barche fluviali disponibili

data non valida
Il tuo itinerario

Nicols utilizza i cookie per offrirti il miglior servizio possibile. Continuando la navigazione, ne accetti l'utilizzo.

Accetto ×
MAIS DE